Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages
  Partecipa
BACK

Ritorna sul palco la Filarmonica

lunedì 27 Lug 2020

Con “Concerto per l’Italia” e “Stagione d’Autunno” ritornano i concerti dell’orchestra

L’atteso ritorno all’attività concertistica si sta avvicinando. Da settembre, Filarmonica della Scala lancerà, con nuove formule gli inediti spettacoli, nel pieno rispetto delle norme di sicurezza. Il primo sarà il Concerto per l’Italia. Il classico appuntamento gratuito in Piazza Duomo a Milano si terrà domenica 13 settembre alle 20.30. La Filarmonica della Scala sarà diretta dal Maestro Riccardo Chailly e per ospite il violinista Maxim Vengerov. Al Concerto per violino di Mendelssohn il

programma accosterà le pagine sinfoniche più celebri del repertorio operistico italiano, da Don Pasquale a Norma, da Manon Lescaut a La forza del destino.

L’appuntamento annuale è realizzato in collaborazione con Comune di Milano e con il sostegno del Main Partner UniCredit. Quest’appuntamento aggiunge valore simbolico per il paese e l’Europa, inviando un messaggio di speranza e di forza a una comunità che si sta risollevando dal duro colpo di questa pandemia.

Il concerto, che si svolgerà sul sagrato della cattedrale, sarà disponibile per duemila spettatori seduti e distanziati, nel rispetto delle normative in materia sanitaria. L’accesso sarà consentito solo con prenotazione obbligatoria, da effettuarsi sul sito della Filarmonica, a partire dal 7 settembre.

Il nuovo ciclo di concerti al Teatro alla Scala, la Stagione d’Autunno, riprenderà il 4 ottobre e durerà fino al 29 novembre. Domenica 30 agosto la Filarmonica della Scala diretta da Fabio Luisi, con Alessandro Taverna al pianoforte, sarà ospite del Festival di Lubiana.

La stagione 2020-2021 si inaugurerà quest’anno il 14 dicembre. Le Prove Aperte saranno recuperate con la stagione 2020-2021.