Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages
  Partecipa
BACK

5 ATTIVITÀ ESTIVE IN SPIAGGIA PER IL DIVERTIMENTO DELLA FAMIGLIA

martedì 28 Lug 2020

L'estate è arrivata ed è ora di andare in spiaggia - non dimenticate di usare molta crema solare! Ecco cinque giochi e attività per tutti i gusti!

1

Costruire castelli di sabbia

Per prima cosa, utilizzare solo sabbia bagnata per l’intero processo di costruzione. Assicuratevi di costruire delle fondamenta solide in modo che il vostro castello non si rovesci. Gli unici strumenti necessari per questa attività sono un secchio per il trasporto dell’acqua di mare, una paletta per scavare e semplici attrezzi di legno per aiutare a scolpire e raddrizzare muri, torri, porte e finestre. Oppure si possono usare le mani! Siate creativi incorporando bastoni, sassi o conchiglie nel vostro castelloqualsiasi cosa possiate trovare! Per un tutorial passo dopo passo, cliccate qui.

2

Raccogliere conchiglie

Su qualsiasi spiaggia si possono trovare delle conchiglie. Fate una passeggiata lungo la riva e raccogliete conchiglie di diversi colori, forme e dimensioni. Poi chiedete ai vostri bambini di separare le conchiglie in base al tipo o alla dimensione: questo gioco è particolarmente divertente per i più piccoli. Provate queste idee di arredamento per la casa ispirate alle conchiglie. 

3

Fare snorkelling

Portate l’attrezzatura da snorkeling per un’avventura subacquea con la famiglia. Provate il gioco di scoprire quante creature marine riuscite a identificare. Se i vostri bambini fanno snorkeling per la prima volta, seguite queste linee guida per trovare una maschera comoda e a prova di smarrimento in acqua. Fate attenzione a non appannare la vostra maschera o quella dei vostri figli: seguite queste tecniche per un’esperienza di snorkeling senza nebbia.

4

Giocare a beach volley

Il classico gioco è tornato: basta tracciare delle linee nella sabbia e iniziare la partita. Per una variante divertente, portate il gioco in riva al mare e giocate in acqua fino alle ginocchia o alle caviglie. Assicuratevi sperò di avere molto spazio mentre vi immergete per la palla. Una curiosità: il beach volley è iniziato nei primi anni ’20 a Santa Monica, in California, ed è uno sport olimpico da 24 anni.

5

Fate una caccia al tesoro sul bagnasciuga

Fate una lista degli oggetti da trovare, come piume, legno di deriva, corallo o vetro di mare e ciottoli. Partite da un lato della spiaggia e iniziate la caccia! Raccogliete tutti gli oggetti in un sacchetto e chi ha il maggior numero di oggetti della lista vince la caccia al tesoro. Potreste anche far inventare ai vostri figli una storia di naufragio con pirati e naufraghi usando gli oggetti trovati. 

Come nota precauzionale, anche se molti paesi hanno aperto le loro coste ai bagnanti, controllate le regole aggiornate della vostra zona con le autorità locali.